UN TEMPO LENTO – racconti e musica d’Appennino, stasera con Azzurra D’Agostino e Andrea Biagioli

UN TEMPO LENTO – racconti e musica d’Appennino torna stasera, giovedì 18 agosto alle 19 con
AZZURRA D’AGOSTINO
ANDREA BIAGIOLI
lettura di “Canti di un luogo abbandonato”, un viaggio nel tempo attraverso l’incontro con i resti di delle case, pozzi, tetti, persone dimenticate su queste montagne, per riscoprire con Azzurra D’agostino l’importanza di essere piccoli, con un eco in musica delle sue parole e di queste valli a cura di Andrea Biagioli.

“UN TEMPO LENTO – racconti e musica d’Appennino”
è un piccolo festival in quattro tappe sulla montagna pistoiese, un’occasione di incontro e ascolto tra artisti e appassionati dell’Appennino tosco-emiliano e delle parole e le musiche ad esso ispirate, lontane dalle luci della città distante.

Spedaletto Pistoiese (PT)
Ristorante Lago Lo Specchio Spedaletto, via di Spedaletto 1

E ora un testo di Azzurra e una canzone degli Antiphone, duo di cui una metà è Andrea Biagioli, per invitarvi ancora.

13925817_1093967897318792_4987020470954421156_o

“Siamo rimasti qui da soli
dove sono finite le bestie
le ostie degli uomini le madonne
i bambini cugini i figli le donne?
E questi alberi che guardano
non crediate che siano in pace
è come un grido questo bosco
anche se tace.”

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Radiopascoski. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...