“FRANTI. Perché era lì – antistorie da una band non classificata” a Inchiostri Ribelli, 1-5 giugno, Firenze

Nella cinque giorni di arti, ribelli e tatuaggi a Firenze di INCHIOSTRI RIBELLI, uno dei pochi momenti di vera controcultura nella Firenze che ha scambiato la cultura per i grandi eventi, ci sarà spazio anche per il libro “FRANTI. Perché era lì – antistorie da una band non classificata” che ho curato e scritto con Cani Bastardi, nell’ultima giornata del 5 giugno alle ore 15, quando parleremo leggeremo proietteremo il libro/dvd.
Tutte le giornate saranno caratterizzate da performance artistiche, musicali, presentazioni, letture, interventi ed esposizioni. Saranno presenti, per tutta la durata del festival, banchini di autoproduzioni artistiche sia in mostra che in vendita. Ciò che non mancherà sicuramente saranno il CIBO e il BERE, che saranno il principale motore di auto-finanziamento del Festival, visto che tutte le giornate saranno ad INGRESSO GRATUITO ad eccezione della serata di apertura.
Come ogni anno il ricavato del festival sarà benefit, stavolta per gli 86 imputati nel processone-farsa al Movimento Fiorentino: perché anni fa è stato iniziato un disegno, e noi non siamo persone che lasciano le cose a mezzo.”
A seguire il comunicato degli organizzatori e il programma giornaliero.
Enjoy!


“Negli anni delle grandi opere e delle grandi menzogne, dei muri alzati e dei muri imbiancati, un’idea diversa di vita e socialità non cede, ma anzi preme più forte per emergere, facendosi spazio attraverso Immagini, Suoni, Parole e qualsiasi altro mezzo espressivo.
Da qui, queste pulsioni possono prendere vita e trasformarsi in Movimento e motore di cambiamento radicale.
Inchiostri Ribelli nel corso degli anni ha intrecciato quelle culture di strada, di piazza e di periferia che con le loro riflessioni e i loro inchiostri danno colore alla nostra quotidianità, fatta di condivisione, autogestione e solidarietà. Una socialità diversa, che collide con la paura del nuovo e del diverso fomentata per innalzare barriere e anestetizzare menti, per dividere le persone e i loro problemi, i loro bisogni, i loro sogni.
Un’idea altra di vita e collettività non cede, impermeabile alla retorica del degrado e del decoro, ‘dispositivi’ creati ad hoc per giustificare la trasformazione delle città in esclusivi parchi giochi per turisti facoltosi.
Il nostro immaginario è ricco e vogliamo dargli corpo e voce, perché alimenti pensieri critici e visioni del mondo differenti, e aiuti chi in questi anni si è assunto la responsabilità e l’impegno di cercare di realizzarli.”

— MERCOLEDI’ 1 GIUGNO —

//// SERATA DI APERTURA @ CSA NEXT EMERSON \\\\

–> h.20 Cena
–> h.21 Presentazione del libro “Lui e L’orso” con l’autore Salvatore Cellerami
–> h.22 Presentazione del libro “Comix Riot” con l’autrice Gaia Cocchi (http://insideart.eu/2014/04/20/la-politica-del-graphic-novel/)
–> h.23 SERATA HIP HOP con:
– Funkbräu (Torino) (https://funkbrau.bandcamp.com/)
– Overkill Army (Savona)
– Effementi Poison Squad (Genova)
– Ninjaz Numa Crew (Firenze)
– Closing Dj set by NUMA CREW (Firenze)

Chiusura h.2:30

__________________________

— GIOVEDI’ 2 GIUGNO —

//// GIORNATA IN PIAZZA TASSO / Occupazione ViadelLeone \\\\

–> dalle h.12: Pranzo in piazza e birrette pomeridiane
–> Live Painting su supporti… “particolari”
–> Torneo di Basket 3vs3
–> Torneo di Calcetto
–> Dj set: Disco Rebel Foundation

__________________________

— VENERDI’ 3 GIUGNO —

//// GIORNATA @ LaPolveriera SpazioComune \\\\

–> dalle h.15 e per tutta la giornata:
– JAM SESSION a 360°: musica / reading / open mic (porta il tuo strumento, o un testo da leggere, o quello che ti senti) con Segugi Infernali del Purgatorio, Lamiere, GrippoMisto – Acoustic Paranza
– Live painting
– Banchini di riviste e pubblicazioni indipendenti
–> h.15 Machine Funk, Jam-Laboratorio di musica elettronica
–> h.16 Presentazione del libro “diSegni Ribelli” con l’autrice Milena Prestia
–> h.17 Chiacchierata su “La forza del segno”, un approfondimento sulle nuove forme di street art, a cura dell’Archivio 68 (http://www.centroelsamorante.it/archivio68/)
–> h.19 Aperitivo/cena
–> h.20 Spettacolo di Othavio, “Reading dal latobesodelafazenda” (http://www.rockit.it/fazenzalatobeso/biografia)
–> Musica per tutta la serata!

__________________________

— SABATO 4 GIUGNO —

//// TATTOO & COMIX in Occupazione via Toselli 2 \\\\

–> dalle h.14 TATOO CONVENTION & COMIX EXPO!
–> LIve sketching
–> h.15 Concerto cosplay di Nana
–> h.16 Presentazione del fumetto “La piattaforma 21” con l’autore Mattia Pagliarulo
–> h.17 Jam Hip Hop pomeridiana a cura di MO FIRE Movement con Local Artists
– Limitro(FI)
– Coen (presenta “Wild Love”) & Sputo from Urban Moove Click
– DowB x It’s the A from Mo’Fire
+ Open Mic (se volete fare un pezzo scriveteci/venite!)
–> h.19 Asta delle opere realizzate nel corso delle giornate
–> h.20 Aperitivo/cena
–> h.21 Ancora Hip Hop con Mo’fire Movement
–> h.23: Breakbeat, Dubstep, Drum’n’Bass con INNERCITY JUNGLE

_________________________

— DOMENICA 5 GIUGNO —

//// GIORNATA FINALE in VIA TOSELLI 2 \\\\

–> dalle h.14 TATTOO CONVENTION & COMIX EXPO!
–> h.15 Presentazione del libro “Franti. Perché era lì – antistorie da una band non classificata” con gli autori del collettivo Cani Bastardi (http://www.distorsioni.net/canali/libri/franti-perche-era-li-antistorie-da-una-band-non-classificata)
–> h.16 Giornata punk/hc/metal all’interno di inchiostri ribelli
– Loia blackpunk
– Carlos Dunga Thrash Soccer Punx
– Il Sentore del Malignio Emilio il meglio punk
– Speed Kills Heavy Metal
– Dragnet -Grind- Grindcore
– Bombardo Thrash Metal
– Chora Post hc
– Zarr post hc (Bologna)

–> h.17.30 Presentazione del libro “Il potere sovversivo della carta” con l’autrice Sara Pavan
–> Asta Finale
–> Chiusura del Festival!
_________________________

*TUTTI I GIORNI: mostre, autoproduzioni, arte random, bella gente.*

Esposizioni del Movimento per l’Emancipazione della Poesia
_________________________

Questa voce è stata pubblicata in Zero. Contrassegna il permalink.

Rispondi