Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra – Fuck Off Get Free We Pour Light On Everything

Se volete spiegare come si possa ogni volta essere più espliciti e intensi, fate l’esempio di questo mostruoso collettivo post-rock che si presenta sempre con nuovi nomi ma mantiene la stessa poetica impietosa e lacerante. Disco-epica della contemporaneità in presa diretta e catartica, ecco il blues orchestrale ai tempi dell’austerità.

* Articolo pubblicato su i.OVO – http://www.iovo.it/thee-silver-mt-zion-memorial-orchestra-fuck-off

Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi