Rivista Fermenti n. 241

Ladies & Gentlemen,

la segreteria di carusopascoski è lieta di annunciare che otto poesie inedite del suo alter ego più virgulto, Luca Buonaguidi, sono state pubblicate sull’ultimo numero (241) della rivista di letteratura, poesia e critica Fermenti, in un numero da collezione di 656 pagine (non è uno scherzo!) impreziosito dalla copertina d’autore di Roberto Pietrosanti e che mi affianca firme autorevoli come quelle di Franco Buffoni, Giuseppe Panella, Antonio Spagnuolo, Flavio Ermini, Mario Lunetta, Gualtiero De Santi, Domenico Cara, Donato Di Stasi e tanti altri. Le otto poesie inedite di cui sopra andranno a comporre un giorno una nuova silloge poetica dal titolo provvisorio Ho perso tutte le poesie, che ho volentieri concesso a Fermenti in anteprima e al suo direttore Velio Carratoni, che ringrazierò sempre per avermi concesso parte del suo tempo, l’attenzione e l’occasione di pubblicare nel 2010 il mio libro d’esordio (che d’un libro d’esordio ha tutti i crismi: tanta intensità ma anche tanta ingenuità) attraverso una pubblicazione genuina e che non previde ingenti esborsi previa l’edizione e altre modalità di estorsione tipiche di tanti troppi editori italiani ai danni di inesperti giovinastri quale fui. Potete leggerle acquistando la rivista contattando direttamente l’editore al link che seguirà e/o in formato cartaceo e/o ebook su IBS e altri distributori online.

Link alla Rivista Fermenti n. 241 – http://www.fondazionemarinopiazzolla.it/fermenti241

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Contrassegna il permalink.

Rispondi