PD, Qui Pro Cui Prodest?

Bersani chiude la festa PD: “Siamo un partito senza padroni”.
Forse voleva dire che sono dei padroni senza un partito.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Lapidario. Contrassegna il permalink.

3 risposte a PD, Qui Pro Cui Prodest?

  1. Silvio ha detto:

    Devo dire che il bla bla retorico dei politici della sinistra italiana (spiace dirlo, ma nel resto d’Europa non è così e oggi i mezzi di comunicazione ci permettono di sperimentarlo) è davvero intollerabile.
    Anche i migliori di loro fanno letteralmente venire il latte alle ginocchia.
    Ci chiedono il voto, su argomenti fumosi, e senza mai sbilanciarsi in progetti concreti…
    Che tristezza!
    Poi si lamentano dei voti di protesta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...