Marcella Leonardi – Un commento sul Premio Pavese

Premio Cesare Pavese: Mazzantini, Baricco, Sgarbi tra i vincitori.
L’unico commento possibile è una citazione dello stesso Pavese: “È bello svegliarsi e non farsi illusioni.”

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Marcella Leonardi – Un commento sul Premio Pavese

  1. Anth3m scrive:

    Mah, considerando l’orrore letterario de “La Luna E I Falò” (l’unico di Pavese che ho letto), ci può anche stare :) … Poi va beh, Sgarbi che vince qualcosa è allucinante di suo, una persona può permettersi di essere pesante e priva di empatia solo quando il suo mestiere non riguarda la comunicazione con gli altri.

    • carusopascoski scrive:

      Non sono d’accordo, per me non esiste azione più manifesta d’una volontà profonda di comunicare con gli altri che la letteratura. Poi vabbè, sul teatrino del premio non aggiungo altro, non serve.

Rispondi