Blaterare cose a caso non fa resuscitare i morti nè contrasta la mafia

Siamo diventati americani in tutto e per tutto. Ogni tragedia è un show, il silenzio e il raccoglimento non hanno più alcun valore, l’ascolto poi è successivo alla bulimia di parole, spesso solo per riprendere fiato.
Piuttosto studiare, capire, sospendere il giudizio sono gli atti davvero coraggiosi, ma che non fanno rumore, e in questa società cacofonica non possono che essere stranieri, esiliati, apolidi.
Quelli che oggi sanno tutto sono gli stessi che tra 40 anni chiederanno verità sull’ennesima strage di innocenti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Lapidario. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Blaterare cose a caso non fa resuscitare i morti nè contrasta la mafia

  1. SANDRA ha detto:

    IN ITALIA LA MAFIA ERA LA CLASSE POLITICA ……………………. PROCESSATI MA INNOCENTI EPPURE IN SILENZIO DISTRUSSERO VITE ,MAGARI PER UN LADRO DI GALLINE ANDAVA AL CONFINE , OPPURE UN ESSERE UMANO DIVERSO VENIVA PORTATO AL PUNTO DI AUTOSUICIDARSI ………………… IO RESISTITO MA 50 ANNI SONO PASSATI …………………AMERICA PER ME E STATA SEMPRE UNA NAZIONE ODIATA E DISUMANA ……………..OGGI IL DENARO VI UCCIDERA A TUTTI

    Mi piace

  2. SANDRA ha detto:

    IN CARCERE MI VIOLENTAVANO UN PO TUTTI , MA SOTTO IL NASO HO IL PROFUMO SCHIFOSO DEL MAFIOSO DOVE COMANDAVA LUI DOVE? VOLTERRA MARESCIALLO GUARDIE BUSTI MI VENDEVANO ………………………….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...