Marcilo Agra e il Duo Maravilha – Ed ora andate

Freak Antoni dice che “non c’è gusto in Italia ad essere intelligenti”. E a fare musica intelligente. Se vi piacciono i Perturbazione, altro gruppo che, meritatamente, ma lentamente, sta cominciano ad uscire dalla nicchia, vi piacerà anche questo. Hanno la delicatezza, l’ironia e il saper far musica in comune. E i Kings of Convenience insegnano, il “New Acustic Movement” impera, ma l’incontro tra qualità e fruibilità, nonostante le strutture musicali alleggerite, è stato solo parziale e secondo modalità usuali: la qualità non vende, anche per la “musica acustica moderna” su larga scala vincono marketing e banalità.
Dedicata a tutti quei cantautori che oggi spopolano nelle cuffie dei giovani italiani (quelli per cui io dico, mio malgrado, largo ai vecchi) senza saper suonare, cantare, e riescono pure a prendersi sul serio, a tutti i mandanti e responsabili dell’analfabetismo musicale italiano in via diretta e indiretta, e a me stesso, perchè fa sempre bene mandarsi a.

Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi