Il Lungo Addio (Robert Altman, 1973)

“Nulla dice addio come una pallottola”

“Il più ‘morale’ dei colpi di pistola che siano stati sparati al cinema”, è stato definito, quello esploso in questa scena, l’ultima di un grande noir di Robert Altman, basato (ma solo parzialmente) sul romanzo di Raymond Chandler omonimo, del quale conserva il protagonista, il leggendario investigatore Philip Marlowe, che si accende una sigaretta in ogni scena, unico fumatore tra tutti i personaggi, “”un antieroe superato dagli avvenimenti che non riesce mai a controllare”, ma che saprà riscattarsi nella scena finale con una scelta di morale che è una coerentissima risposta all’involuzione della società”, dalle parole di Paolo Mereghetti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cinema. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...