L’Italia è un paese fondato sulla dissonanza cognitiva

Quando la Corte Costituzionale abroga il lodo Alfano tutti ad elogiarla per il valoroso voto d’opinione, quando invece non ammette il referendum è un covo di toghe corrotte manovrate dalla politica.

Questa voce è stata pubblicata in Lapidario. Contrassegna il permalink.

Rispondi