Archivio dell'autore: carusopascoski

Edmond (Stuart Gordon, 2005)

“Ogni paura nasconde in realtà un desiderio” Edmond, tratto da una pièce teatrale di David Mamet, è l’inquietante “giorno di follia” descritto dal regista di culto Stuart Gordon, autore di horror squilibrati e geniali come il classico occulto degli anni ’80 Re-Animator. Ad attuare … Continua a leggere

Pubblicato in Cinema | Lascia un commento

Luigi Fallacara – Tempo fermo

Sentirai dentro te fermarsi il tempo, come lo sentono i fiori nei petali, il cui crescere in curve di conchiglia a nessun altro crescere somiglia. Gli anni del tuo passato, le vertigini saranno senza forza, solo origini; i gridi disperati … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere | Lascia un commento

Antisemitismo e libertà d’espressione – Satira a confronto: Beppe Grillo e Vauro

È curioso che il pubblico che più si indigna per la vignetta provocatoria (mavà!) di Beppe Grillo sia lo stesso che apprezzò e difese Vauro nel processo che gli venne intentato per la vignetta a Fiamma Nirenstein e quando anticipò Grillo non solo manipolando a … Continua a leggere

Pubblicato in Lapidario | 1 commento

10 dischi belli del 2014 – I

Non la faccio lunga: stanno uscendo, più o meno dagli inizi degli anni dieci, centinaia di dischi bellissimi ogni anno. Visto che l’anno scorso ho fatto una fatica cane ad appuntarmeli e soprattutto ascoltarmeli tutti, quest’anno ho deciso di fare … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

JOMMELLI GRANULAR, di Girolamo De Simone – Napoli, 19/04/2014

Se Domenico Scarlatti può considerarsi “nel segno della dissonanza”, Niccolò Jommelli può, forse, essere riletto come un geniale innovatore della scansione metrica anche laddove usa semplici consonanze…Studiando la storia dell’evoluzione ‘armonica’ della scrittura musicale, ci si rende conto che esiste … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 2 commenti

Fantastic Mr. Fox (Wes Anderson, 2009)

Nell’antica Islanda il Waldgänger (letteralmente, colui che passa al bosco), è il proscritto che si dà alla macchia e conduce una vita solitaria, libera e rischiosa. Lo scrittore tedesco si rifà a questa tradizione nordica per tracciare la figura del … Continua a leggere

Pubblicato in Cinema | Lascia un commento

Francesco Tognozzi – La trilogia NEU! di Michael Rother e Klaus Dinger

“Alle porte del cosmo, che stanno su in Germania” Eugenio Finardi, La musica ribelle I Neu! sono tra i gruppi più rivoluzionari del novecento ed è giunta l’ora di parlarne anche su carusopascoski grazie alla penna vividissima del mio amico … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Antonio D’Agostino – Nelle crepe degli specchi

le poche incisioni sul muro lasciano pensare Che nei pressi di quel chiasso di preghiera Qualche forma di vita Ribellatasi ad un destino senza occhi e senza voce Tentato abbia di sondare il sonno Nel percuotere il muro Ha lascito … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere | Lascia un commento

Gianni Montieri – Alcuni giorni della vita di Mario Kempes

Uno dei più comuni fraintendimenti circa la lettura è che si debbano leggere sempre e comunque capolavori per migliorare la propria capacità di lettore (???) o peggio di esseri umani. Non che leggere capolavori faccia male all’uomo, certo, ma il primo di … Continua a leggere

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

Salaam Bombay! (Mira Nair, 1988)

Per apprezzare pienamente Salaam Bombay! è opportuno togliersi certi alambicchi culturali occidentali dalla testa, perché la forza primitiva di questo film del 1988 che ha sfiorato l’Oscar e ha trionfato a Cannes è il saper testimoniare la sfrontata e terribile … Continua a leggere

Pubblicato in Cinema | Lascia un commento

H. M. Enzensberger – Ulteriori motivi per cui i poeti mentono

Perché l’attimo in cui la parola “felice” si esprime, non è mai l’attimo felice. Perché all’assetato la sete non consente di pronunciarla. Perché in bocca al proletariato la parola “proletariato” non compare. Perché colui che dispera non ha voglia di … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere | Lascia un commento

Wanted: carusopascoski

carusopascoski, latitante già da giorni peggio di un camorrista, va in Spagna e poi torna, se tutto va bene, con un nuovo libro da presentare tra una decina di giorni. Nel frattempo leggetevi “Tv Sorrisi e Canzoni” come fan tutti … Continua a leggere

Pubblicato in La finestra sul cortile | Lascia un commento

Bug – La paranoia è contagiosa (William Friedkin, 2006)

Nella fortunata serie di film compiutamente claustrofobici, rientra Bug – La paranoia è contagiosa, dissertazione sul tema del regista de L’Esorcista William Friedkin. Certo di questo film molto chiacchierato (ma che resta un cult per soggetto e ambientazioni) se ne può parlare infinitamente bene … Continua a leggere

Pubblicato in Cinema | 2 commenti

Imma Indaco – Cattedrale di farfalle

Pratico il deserto e le sue temperature. La sabbia Impasta la pleura. Mi copro con una sedia vuota. C’ero.  *** Genova, ti cerco nella lavica gola. Verde onda stesa sul ciglio pensieroso di muschio. È lentezza svaporata d’incenso il tuo … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere | Lascia un commento

Ucraina, vilipendio alla “rivoluzione”

 “La società portatrice dello spettacolo non domina le zone sottosviluppate soltanto con la sua egemonia economica. Le domina in quanto società dello spettacolo. Dove la base materiale è ancora assente, la società moderna ha già invaso spettacolarmente la superficie sociale di … Continua a leggere

Pubblicato in Lapidario | Lascia un commento