Archivio dell'autore: carusopascoski

Owen Pallet – In Conflict

Owen Pallet, arrangiatore ufficiale degli Arcade Fire ed ex Final Fantasy, si avvale della collaborazione di Brian Eno per consegnarci un album di pop orchestrale intenso e cangiante ispirato da un mood alla Morrissey (che contagerà i fan degli Smiths) … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Storia della mia prima poesia tradotta in tedesco

Due settimane fa è venuto a trovarmi un mio amico francese, Antoine. Cimportanasega, direte voi. E non avete tutti i torti-ma!, ma è successa una cosa davvero curiosa che mi va di raccontarvi, ossia come sono riuscito a far tradurre … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Poesie | Lascia un commento

Marissa Nadler – July

Ogni suo disco è oro per gli amanti del folk più onirico ed etereo e questo non fa eccezione. Niente di nuovo anche rispetto ai suoi vecchi dischi, ma se hai il dono del canto ripetersi non sarà mai un … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

L’ultimo disco dei Pink Floyd

Breve storia ucronica su “l’ultimo disco dei Pink Floyd”: mesi prima che il disco esca viene rilasciato in anteprima l’immagine di copertina, un capolavoro di un artista misconosciuto recuperato casualmente nei magazzini della Warner Bros Records (questa è proprio inverosimile, … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Perché Franti era lì

““Il mondo non può escludere le pietre. Solo quelle non sono ridondanti. Nulla può rimpiazzarle Tranne una nuova creazione di Dio. (…) “Ah!”, dite, “se solo una di queste pietre si muovesse di moto proprio, fosse anche di un solo … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | Lascia un commento

Durs Grünbein – Vertigo

Tutto ti fa girare: la vita tua, la terra, il vino rosso. Ma chi mai vede la giostra sul quadrante dell’orologio? Meglio l’oblio, abbracciati al corpo di una donna, e addormentarsi beati come un feto ancora appeso al cordone ombelicale. … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere | Lascia un commento

“C’è stato un tempo che tutto era un giardino. Memorie d’Appennino”, di Giuliano Toccafondi – Pistoia, Biblioteca Forteguerriana, 28/10/14

Un mese fa ho scritto un omaggio a Spedaletto Pistoiese, quello che oggi è il mio paese adottivo, sull’appenninno tosco-emiliano di cui scrissi già qualcos’altro anche qui. In quel brano c’era un po’ di tutto, c’era anche chi avevo letto … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | Lascia un commento

Tautologie della fortuna / Tautologies of luck – Un mio racconto su CONDO (tradotto in inglese)

Qualche mese fa una rivista che non conoscevo, CONDO, mi contatta per chiedermi di scrivere un racconto per il loro nuovo numero. Accettai la richiesta e il tema imposto per il nuovo numero, “Hai vinto la lotteria”, senza alcuna ulteriore … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Racconti | Lascia un commento

Beck – Morning Phase

Altro album già prenotato per la top 20 annuale. E’ tornato il Beck di Sea Change, ossia l’antitesi del Beck più weird. Un classico istantaneo del folk rock, riesce a far dialogare la delicatezza di Nick Drake con la maturità … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Randagio è l’eroe – Omaggio a Loukanikos, il cane della rivolta greca

Per anni ha presenziato in prima fila alle maggiori proteste di piazza in Grecia contro la Troika, spesso seduto tra manifestanti e polizia, talvolta nel mezzo a lacrimogeni, molotov, incendi, sempre dalla parte dei manifestanti o sarebbe meglio dire contro … Continua a leggere

Pubblicato in La finestra sul cortile | 1 commento

Monica Matticoli – Dalla saggia carezza del tempo (da “vdb23 |nulla è andato perso”)

Il testo di Monica Matticoli che state per leggere è pensato come un cameo di Miro Sassolini nel brano “Rinascere” dell’album del 2013 Nulla è andato perso di Gianni Maroccolo e Claudio Rocchi (qui purtroppo nella sua ultima impresa musicale), … Continua a leggere

Pubblicato in Canzoniere, Musica | Lascia un commento

Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra – Fuck Off Get Free We Pour Light On Everything

Se volete spiegare come si possa ogni volta essere più espliciti e intensi, fate l’esempio di questo mostruoso collettivo post-rock che si presenta sempre con nuovi nomi ma mantiene la stessa poetica impietosa e lacerante. Disco-epica della contemporaneità in presa … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Lascia un commento

Dario Marsic – Del successo delle serie tv e della loro incapacità a finire

Mi chiedo se il successo delle serie televisive, che spesso si tirano per le lunghe ben oltre quello che sarebbe il loro ciclo vitale, e la plateale incapacità di dar loro una conclusione, procrastinandola all’infinito, abbia a che fare, più … Continua a leggere

Pubblicato in Agorà | Lascia un commento

Una cosa noiosa che non farò mai più

Ai corsi HACCP si insegna a mettere il frigo da 0 a 4 gradi, a lavare le uova solo in caso di alluvione eccetera. E’ un’esperienza formativa quanto girarsi attentamente i pollici. L’industria della prevenzione, che nei corsi HACCP tocca … Continua a leggere

Pubblicato in La finestra sul cortile, Lapidario, Viaggi | 1 commento

Il volo degli aquiloni poetici – Fiesole, 27/09/14

Cose belle: domani sarò a leggere alcune mie poesie a Fiesole per festeggiare un laboratorio poetico per bambini curato da Lo Stato della Poesia. A partire dalle 15 ci saranno una serie di attività per grandi e piccini, tra cui … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Poesie | 1 commento